Home > Testimonianze di giocatori di slot machine

Testimonianze di giocatori di slot machine

Testimonianze di giocatori di slot machine

Negli ultimi due anni ho provato tante volte a smettere di giocare ma senza risultati; alla fine gioco, perdo, quindi rigioco per rifarmi. Poi magari vinco e quindi rigioco con la speranza di vincere ancora di più. Perdo e rigioco Ma la storia è sempre la stessa, solo con le mie forze non posso resistere e piano piano sprofondo sempre più in basso. Non voglio più continuare cosi. Non voglio più dipendere da uno stupido gioco che mi ha impedito di vivermi serenamente la mia vita.

Spero con tutto il cuore di riuscire a riprendere in mano la mia vita. Quel giorno sono riuscito veramente a raccontare tutto ai miei genitori e a farmi aiutare e ora grazie a Dio sono riuscito a riprendere in mano la mia vita e a uscire completamente da quel vortice infernale. Ora questa lettera la mando a voi sperando che possa essere un conforto, che possa dare una speranza a chi sta lottando contro questo male e che si sente solo, incompreso e senza speranza.

A te che come me lotti contro questa malattia volevo dirti una cosa: E' ora di farsi sentire, fermiamo questo massacro legalizzato e pubblicizzato dallo stato, che nasconde dietro a sè solo storie di distruzioni familiari, suicidi, solitudine e tanta e tanta sofferenza. Potrei dire che il giocatore sofferente di azzardopatia ha uno stampo preciso ed inequivocabile e segue un percorso che assurdamente è identico a quello di tutti gli altri.

La dipendenza da gioco, o ludopatia, si colloca nella categoria dei disturbi mentali, tra i disturbi del controllo degli impulsi, ed è una patologia estremamente grave, che negli ultimi anni, con l'introduzione delle slot machine, sta rovinando la vita di un numero sempre crescente di persone. Come ha sviluppato la sua dipendenza? É iniziato tutto quando ero ancora un ragazzino. Ho iniziato giocando a carte con gli amici, era solo un gioco allora, assolutamente innocuo, pensavo.

Ho iniziato a giocare somme sempre più grandi, ogni giorno soffrivo d'ansia e non riuscivo a smettere di pensare al gioco. Dopo ogni perdita dovevo giocare ancora, per rifarmi. E non si parla di pochi spiccioli, magari se ne andavano , euro al giorno. Ha mai cercato aiuto? Sono entrato anche in un gruppo Ama Auto Mutuo Aiuto ndr , che consiglio a chiunque si trovi nella mia situazione, o in una situazione di dipendenza in generale. Nel poi ho partecipato ad un programma psicoterapeutico residenziale intensivo, con l'associazione Hortos, a Siena. Il costo è stato alto, euro per 20 giorni di trattamento, ma i risultati sono stati eccezionali: Dopo cosa è successo?

Dopo ci sono ricaduto, pian piano.

Test - Associazione Italiana Giocatori Anonimi

Basti pensare che in Italia ci sono più slot machine che posti letto in ospedale. Beh, ascoltando le testimonianze di chi della ludopatia sa più di un giocatore patologico non c'è più bisogno di scomodarsi dal proprio letto. Il gioco d'azzardo spiegato da un ex giocatore testimonianze come Non voglio più dipendere da uno stupido gioco che mi ha impedito di vivermi 10 stato di eccitazione e piacere che si trova solo in compagnia della slot-machine;. 11 primi . GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO, TESTIMONIANZA DI PAOLA. DOTT. Il mio impegno con la slot machine era molto più importante. A nome mio e di tutta la Città di Torino voglio ringraziare di cuore Massimo Sono un ex giocatore delle slot machine e scrivo questa lettera. La mia storia di giocatore patologico inizia nell'anno con le slot machines. Ero anche in precedenza un giocatore, ma le giocate erano il. La mia storia di giocatore patologico inizia nell'anno con le slot machines. Ero anche in precedenza un giocatore, ma le giocate erano il. Slot machine la rovina. April 28, ·. Testimonianza di Stefano, Giocatore Compulsivo Giochi da casinò online .. Ciao sono Stefano giocatore.

Toplists